Videoricetta: Borsch

Standard

La nostra Tania ci prepara una nuova prelibatezza, un piatto antichissimo, ricco di sapori:
il borsch.
Carne, verdure e un colore rosso che ha dell’incredibile..

Le Cime di Rapa muovono il gusto!
Buona visione!

Informazioni su Valentina

Sono una donna del Sud e ne vado fiera. Mi occupo di multimedia e comunicazione. La mia passione atavica per il food & wine la sfogo qui! :-) P.S.: grazie a J.L. per tutto. I'm proudly a southern woman. I'm interested in multimedia and communication. This is the right place to let my passion for food & wine go! :-) ...J.L., thanks for everything.

»

  1. Segnalo che l’erba krip menzionata da Tania, in Italia è chiamata aneto (anethum graveolens) o volgarmente finocchio bastardo, si tratta di una pianta presente nella flora spontanea delle zone alpine e subalpine e in alcune aree appenniniche.
    Non si trova dal fruttivendolo ma esistono delle aziende che vendono bustine di semi reperibili nei consorzi agrari o negozi specializzati in semi e granaglie per animali.
    Ne tengo qualche pianta nell’orto e cresce bene pur soffrendo in estate, in effetti è una pianta che ha bisogno di un clima fresco (io vivo in una città di pianura del nord Italia).
    Ciao e complimenti per come è stata realizzata questa videoricetta e complimenti alla cuoca.

    • Grazie Pierluigi, non sapevo di trattasse dell’aneto che anche qui in Olanda si trova con molta facilità.
      E grazie per i complimenti, che vanno tutti a Valentina e a Tania!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...