Videoricetta: Mozzarella in carrozza

Standard

VALENTINA: Intitolare questo post “Mozzarella in carrozza” è davvero limitativo.
Innanzitutto il suo vero titolo dovrebbe essere “Mozzy in carrozzy“, così, come da subito ci è venuto di battezzare il nostro “operato”  :-)), e poi..
E poi questa videoricetta rappresenta il nostro punto di partenza e il nostro punto di arrivo contemporaneamente.
Il punto di partenza di tante videoricette che faremo insieme, e il punto d’arrivo perchè qui volevamo arrivare, da tantissimi anni. Anni vissuti insieme a Bari, fin da bambine, come e più di 2 sorelle, anni di distacco doloroso, quando Nicoletta è andata a vivere ad Amsterdam ed io sono rimasta a Bari, anni fatti di lettere, di telefonate, di viaggi, di silenzi tristi e di allegre e infinite risate come se mai ci fossimo “lasciate”, anni in cui abbiamo sempre condiviso le nostre vite in tutte le maniere in cui era possibile farlo, anni in cui abbiamo salutato con grande felicità l’avvento di internet, che ci ha permesso di “accorciare” le nostre distanze, e le persone lontane che si vogliono bene lo sanno che internet ha fatto miracoli, anni in cui è arrivato il telefono cellulare con i suoi sms e i suoi mms ad avvicinarci ancora di più… Anni che ci hanno portato fin qui, a costruire insieme, passo dopo passo, questa nostra giovane passione dal nome “Cime Di Rapa” che ci piace sempre di più, che vediamo crescere, che ci fa emozionare, divertire, entusiasmare, perchè siamo ancora NOI, dopo tanti anni, INSIEME.
Vi regaliamo, con il sorriso che ci accompagna dalla nostra infanzia, qualche foto del nostro lungo percorso di vita insieme, e la nostra prima allegra, spontanea in tutto e per tutto, videoricetta: Mozzy in carrozzy. Che possa far sorridere anche voi e come sempre..
Buona visione e buon appetito!
W le Cime di Rapa!
Questo post è dedicato alla nostra adorata Daniela, amatissima Sorella e parte imprescindibile di un trio inossidabile da anni (38, per la precisione). Sr we love you!

NICOLETTA: che altro aggiungere a quanto ha scritto Valentina? Poco, solo che ci siamo divertite come pazze (e basta vedere il “blob” alla fine della ricetta per capirlo) facendo questo videino con mezzi alquanto limitati in quanto tutte le telecamere professionali di Valentina venivano utilizzate altrove dai suoi colleghi della Apulia Web Channel. Ecco qui una fotina dei nostri “potenti mezzi”, la mini videocamera Sony che però, tanto di cappello, funziona benissimo e ha un sonoro micidiale. :)

Poi un “grazie” a Valentina che non mi ha detto che, quando mi chinavo, dalla “balconata” mi si vedeva pure l’elastico delle mutande: se me lo dicevi almeno tiravo un po’ su la maglietta, chittevvivo!
E prego notare la faccia di bronzo della suddetta quando nel blob le chiedo: ma sta ancora registrando? e lei risponde di no come se niente fosse. Serpe! Tullosapevi che stava ancora a registra’! :D

Beh, inZomma, beccatevi ‘sto videino un po’ così, registrato dopo una lauta magnata di, nell’ordine: cracker di riso al rosmarino, olive ascolane fritte al momento, cipolle caramellate al balsamico e insalata russa della Mamma di Nicoletta (la cucina è sempre la sua) e pane di Altamura con panna acida russa (che combinazione vincente!), il tutto innaffiato da ottimo Sauvignon Verus della Slovenia.
Le Cime di Rapa nel loro elemento naturale (il cibo) condito dalla solita sana goliardia di sempre. :D

Enjoy!

 

»

  1. La “balconata”: chiedo venia, ma non mi era sembrata così profonda, se no te l’avrei detto! Insomma: non l’ho fatto apposta! (invece negare che la videocam fosse in funzione, quello sì, l’ho fatto evidentemente apposta! )

  2. ed ecco la solita mummy rompina. non avevo mai provato la mozzy in carrozzy fatta così. io ci metto mozzarella e prosciutto cotto, impano come le cotolette, con uova e pane grattugiato. Comunque ho provato la vostra ricetta( i vostri avanzi!!!!) e devo dire che è ottima. NON AVEVO DUBBI!!!!!! bacioni

  3. Pingback: La Cucina Vintage: Penne Alla Vodka | Cime di rapa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...