I biscottini natalini di Debora

Standard

Ho chiesto alla mia amica Debora se le andava di “regalarci” qualcuna delle sue ricette (in cucina non credo che abbia molti rivali..), e… Guardate qui che meraviglia! Ci ha regalato questi spettacolari e buonissimi biscottini natalini! Li ha pazientemente creati e fotografati per noi!
Trascrivo diligentemente la ricetta che mi ha dato per voi e spero che vogliate provare a prepararli perché ne vale la pena!

“I biscotti che propongo sono i “fregolotti“, buonissimi da mangiare al naturale… Io però ho voluto adattarli al confezionamento di biscottini decorati con pasta di zucchero e ghiaccia.”

Ingredienti:

1 kg di farina
400 gr di mandorle
200 gr di burro
250 gr di zucchero
4 uova
1 bustina di lievito
scorza di limone grattugiata

Procedimento:
Tostare le mandorle e triturarle grossolanamente, impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere  un composto lavorabile con il mattarello. Se l’impasto dovesse risultare duro, si può aggiungere un po’ di latte tiepido.

Stendere e ritagliare le forme desiderate.
Infornare a 200° per 10 minuti circa, ovviamente questo vale per il mio forno che è statico!

I biscotti sono già buoni così, ma per chi volesse dedicarsi alla decorazione, può seguire il mio esempio, utilizzando un fondente qualsiasi, come pasta di zucchero, cioccolato plastico, pasta di mandorle, tutti reperibili nei negozi che vendono prodotti dolciari.

 
 Io ho utilizzato  pasta di zucchero e ghiaccia preparate da me!
Mi raccomando: un ingrediente fondamentale è la fantasia!
Debora Caracciolo

»

  1. Pingback: Ricciarelli/Tuscan almond cookies « Cime di rapa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...