Archivio mensile:agosto 2012

Quasi-videoricetta: wrap di lattuga/Almost-video recipe: Italian lettuce wraps

Standard

SCROLL DOWN FOR ENGLISH TEXT AND VIDEO

Questa semplicissima ricettina è perfetta per festeggiare il Ferragosto in compagnia: è facile, veloce e oltretutto non comporta alcuna cottura. Perfetta per il gran caldo di agosto!
A dire il vero non comporta nemmeno una gran fatica da parte del “cuoco” in quanto basta preparare e tagliare tutti gli ingredienti, metterli in ciotole di varie dimensioni e lasciare che siano i commensali a prepararsi da soli le wrap avvolgendo gli ingredienti che più preferiscono in foglie di lattuga iceberg bella fresca e croccante.
Facile, no?

Io ho usato gli ingredienti che vedete nel quasi-video fatto di foto montate insieme però ovviamente potete sbizzarrirvi con capperi, acciughe, frutti di mare precotti (immagino già le wrap all’insalata di polpo, mmm…), olive, carciofini sott’olio, insalata di uova o di patate o russa, erbe varie, peperoni cruschi a pezzetti, salmone affumicato, prosciutto crudo e cotto, carote e sedano a bastoncini, mele Granny Smith e senape col prosciutto di Praga, eccetera eccetera eccetera (mi fermo perché sennò sto qui a scrivere e sbavare ulteriormente, è ora di pranzo e ancora non ho mangiato!) :D

Allora direi: mettete insieme gli ingredienti che più vi stuzzicano e datevi da fare ad arrotolare!
Buon Ferragosto dalle Cime di Rapa e buon appetito! :)))

ENGLISH

This very easy recipe is perfect for feasting together on a Summer bank holiday like the Italian “Ferragosto(mid-August bank holiday): it’s really simple to make, fast and – bonus! – it doesn’t involve any cooking. Perfect for a hot August day!
To tell you the truth it doesn’t even involve a lot of work from the “cook” since you will just have to prepare and chop all the ingredients, put them in nice bowls of all sizes and let your guests prepare their own wraps by stuffing some nice and crunchy iceberg lettuce leaves with just anything they like!
Easy, right?

I’ve used all the ingredients you see in my almost-video made with photos and you can, of course, use a lot more, for example capers, anchovies, pre-cooked fruits de mer (in my mind I can already taste octopus salad wraps, yummmm…), olives, artichoke hearts in oil, egg salad, potato or Russian salad, fresh herbs, crunchy Italian dried peppers, smoked salmon, raw and cooked ham, julienne carrot and celery sticks, Granny Smith apples with mustard and thickly sliced Prague ham, etcetera etcetera etcetera (I don’t go any further because I’m already salivating too much, it’s lunch time and I haven’t eaten yet!) :D

So I’d say: put together all the ingredients you fancy the most and wrap it, baby!
We Cime di Rapa wish you a great Ferragosto and buon appetito! :)))

Quasi-videoricetta/Almost-video recipe: carpaccio di zucchine

Standard

SCROLL DOWN FOR ENGLISH TEXT

Questa è una quasi-videoricetta perché il video è composto di foto. Si tratta di un piatto facilissimo e veloce, perfetto e rinfrescante per queste calde giornate d’estate.

La ricetta in versione semplificata è originariamente di Davide Varone, fratello di Claudio, l’amico che cucina insieme a me nel video. Noi l’abbiamo un po’ elaborata e modificata e il risultato ci piace assaissimo assai!
Il video non ha sottotitoli, per capire il procedimento leggete anche la ricetta qui di seguito.

Carpaccio di zucchine

Ingredienti:

1 zucchina grande o 2-3 piccole
1 peperoncino piccante fresco
succo di 1,5 limone
buccia di 1/2 limone biologico
4 rametti di menta fresca
6-8 cucchiai di olio EVO
1 cucchiaio di pepe rosa
sale e pepe nero
30 gr. di grana o parmigiano in scaglie

Eliminate le estremità della zucchina e tagliatela a rondelle sottilissime con l’aiuto della mandolina (vedere il video). Se usate zucchine piccole tagliatele per il lungo.
Preparate la marinata mescolando il succo di limone con l’olio, il sale e il pepe nero.
Aggiungetevi il peperoncino privato di quasi tutti i semi e tagliato a listarelle, le foglie di menta tagliate sottili, i grani di pepe rosa schiacciati sotto la lama del coltello e la buccia di limone.
Mescolate bene e distribuite sulle fettine di zucchina.
Lasciate riposare in frigo per almeno un’ora e aggiungete le scaglie di grana o parmigiano solo prima di servire.

ENGLISH

This is an almost-videorecipe because the video is made of photographs.
It’s a very quick ‘n’ easy dish to make, perfect and refreshing for the hot Summer days.

The recipe in a simplified version is originally from Davide Varone, Claudio’s brother (you can see Claudio cooking with me in the almost-video). We made it a bit more elaborated and changed the marinating procedure. The end result was really, really to our liking!

The video has no subtitles, so read the recipe too to understand how to make this simple and yet wonderful dish.

Carpaccio di zucchine

Ingredients:

1 big courgette or 2-3 small ones
1 fresh chilli pepper
juice of 1,5 lemon
grated rind of 1/2 organic lemon
4 little twigs of fresh mint
6-8 tbs extra virgin olive oil
1 tbs pink peppercorns
salt and black pepper
30 gr. grana or parmigiano shavings

Remove the courgette ends. Cut the courgette in very thin round slices using a mandolin slicer (see video). If you use sall courgettes cut them in the length.
Prepare the marinade mixing lemon juice, olive oil, salt and black pepper.
Add the chilli pepper after removing almost all its seeds and slicing it thinly, the finely chopped mint leaves, the crushed pink peppercorns (you can crush them using your knife like I do in the video) and the lemon rind.
Mix well and distribute over the zucchini slices.
Leave to rest in the fridge for at least one hour and add the parmesan or grana shavings just before serving.